D’Orlando e Coen confermati nella Commissione paritetica Stato–Regione FVG

Docenti del dipartimento di Scienze giuridiche

Elena D’Orlando e Leopoldo Coen, docenti del dipartimento di Scienze giuridiche dell’Università di Udine, sono stati confermati come componenti della Commissione paritetica Stato Regione per le norme di attuazione dello Statuto della Regione Friuli Venezia Giulia.
 
D’Orlando, componente di nomina statale, è professoressa associata di diritto pubblico comparato; Coen, di nomina regionale, è professore associato di diritto amministrativo. Entrambi fanno parte dell’organismo dal 2013.
 
Gli altri componenti della commissione sono, per parte statale, Roberto Bin e Isidoro Gottardo; per parte regionale, Daniele Galasso e Ivano Strizzolo.
 
Le Commissioni paritetiche sono organi previsti dagli statuti delle cinque Regioni ad autonomia speciale: Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige; Valle d'Aosta. Gli statuti di queste regioni vengono attuati, per le materie e gli ambiti previsti, da norme approvate con la forma di decreto legislativo. Il procedimento prevede che sullo schema della norma di attuazione dello statuto speciale sia sentita la Commissione paritetica; in seguito al positivo parere della Commissione, lo schema viene sottoposto alla deliberazione del Consiglio dei Ministri, promulgato e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale. Le Commissioni sono composte di un uguale numero di rappresentanti dello Stato e della Regione. Sono nominate con decreto del Ministro per gli affari regionali. I rappresentanti possono essere confermati o sostituiti a ogni cambio di governo statale o regionale, o quando se ne presenti la necessità istituzionale.

Condividi

Stampa

Sullo stesso tema