La scoperta dei rilievi assiri di Faida: oggi a Roma la presentazione dei risultati

Si è svolta oggi, lunedì 9 dicembre, a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia (palazzo Ferrajoli, piazza Colonna 355), la conferenza stampa di presentazione di una scoperta straordinaria nel Kurdistan iracheno: dieci imponenti rilievi rupestri raffiguranti il sovrano e i grandi dei d’Assiria, lungo un grande canale d’irrigazione scavato nella roccia.

È l’ultimo grande risultato delle ricerche della missione archeologica dell’Università di Udine e della Direzione delle Antichità di Duhok in una terra, la Mesopotamia del nord, cruciale per la storia.


Ricerca, tutela, restauri, valorizzazione, formazione e cooperazione internazionale sono i cardini di un progetto sostenuto da: Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo e ArcheoCrowd.

Condividi

Stampa

Documenti