Scienza
della vita


Biotecnologie
molecolari

Laurea magistrale


DURATA
2 anni

CREDITI
120

Accesso
Subordinato a requisiti curricolari

INTERCLASSE
LM7 — Biotecnologie agrarie

LM9 — Biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche

Tirocinio
In aziende biotech, in altri atenei e istituti di ricerca, anche all’estero

Tesi
In ateneo, in altri centri di ricerca e università estere, con possibilità di inserimento in progetti di ricerca già operativi


1
UNA FORMAZIONE MULTIDISCIPLINARE

Con competenze tipiche delle biotech green e red, in un percorso che comprende suolo, microrganismi, piante, animali e uomo. Un percorso in continua evoluzione per la formazione dei ricercatori di domani.

2
OBIETTIVI FORMATIVI CHIARI

1 — area genomica funzionale e bioinformatica;
2 — area bersagli molecolari;
3 — area nutrizione e benessere;
4 — area complementare economico-giuridica e dell’aggiornamento scientifico.

3
DIDATTICA CONCENTRATA NEI DUE SEMESTRI DEL PRIMO ANNO

Gli insegnamenti programmati sono concentrati nei primi due semestri mentre nel secondo anno lo studente, avendo un’attività didattica frontale molto ridotta, svilupperà in maniera personalizzata approfondimenti tematici, tirocinio e tesi.

4
SVILUPPO DI SKILLS DI LABORATORIO

Oltre 900 ore di attività svolta nei laboratori didattici di biotecnologia e di bioinformatica e in altri laboratori specialistici dipartimentali, pari ad oltre il 50% dei crediti formativi. Una realtà unica nel panorama nazionale.

5
UNO SGUARDO AL MONDO DEL LAVORO

I neolaureati in Biotecnologie molecolari potranno proseguire il loro percorso in ambito accademico (Dottorato di ricerca) o intraprendere la professione nel settore industriale, come testimoniano le carriere degli ex studenti già laureati.

6
UNA NUOVA PROFESSIONALITÀ

Nella creazione di sistemi bio-informatici, nella diagnostica molecolare e cellulare, nella ricerca biotecnologica, nel trasferimento tecnologico e nella costituzione di start-up imprenditoriali.