Lo scorso 12 dicembre nel polo scientifico dei Rizzi

Ingegneria Civile e Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio: laureati e laureandi hanno incontrato aziende e professionisti

Successo per l'evento organizzato dal Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura

Mercoledì 12 dicembre al Polo Scientifico Rizzi di Udine dell’Università di Udine si è svolto l'incontro di presentazione dei neolaureati e laureandi in Ingegneria Civile e Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio. Per un pomeriggio gli studenti e alcuni neolaureati hanno avuto la possibilità di presentarsi ai recruiter di aziende e studi tecnici giunti per l'occasione.

Hanno partecipato le aziende Calzavara, CCME, Cimolai, Danieli Academy e Danieli Construction, DomusGaia, Fibre Net, FVG Strade, Gruppo Pittini, Hera, I.CO.P, Modulblock, e gli studi Archest, EcoEnergy KeepPoint, Causero e Spadetto Associati, Ing.Bertoli, Ing.Cisilino, Ing.Degano, Ing.D’Orlando e Associati, ing.Mizza, Ing. Nigris, ing. Trame, LB 275 Laboratorio di ingegneria e architettura, Rizzani Associati. Significativo il numero delle aziende e studi interessati ad assumere giovani ingegneri civili e ambientali a fronte dei 23 ragazzi e ragazze presenti.

L'incontro è stato aperto da Alessandra Gubana, docente di Progetto di Strutture presso l’Università di Udine, con gli interventi di Marco Petti, Direttore del Dipartimento Politecnico di Ingegneria e Architettura, Nicola Baldo, coordinatore CCS in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Cristina Colautti, in rappresentanza del Career Center dell’Ateneo, e infine del Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Udine, Stefano Guatti.

Le presentazioni degli studenti sono state seguite da colloqui individuali in cui gli studenti hanno avuto la possibilità di presentare i propri curriculum e di conoscere meglio le aziende. 

Sullo stesso tema

Mercoledì 5 Dicembre

Incontro di presentazione dei neolaureati e laureandi in Ingegneria Civile e Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio

Appuntamento mercoledì 12 dicembre dalle 15.00 al Polo dei Rizzi

Mercoledì 23 Agosto

«Addio Aldo Burello, manager, innovatore e studioso dell’impresa del futuro»

Il ricordo del rettore De Toni. Nel 1990 la laurea honoris causa in ingegneria delle tecnologie industriali

Lunedì 3 Aprile

Il ruolo dell’ingegnere nella gestione e automazione della produzione

Cinque aziende a caccia di talenti dell’Ateneo friulano si presentano a studenti e neolaureati in ingegneria