60 aziende per 240 posti di lavoro

La Fiera del lavoro FVG organizzata da ALIg porta a Udine 60 società e 240 posti di lavoro

Una giornata a teatro dedicata agli incontri e a momenti di intrattenimento

La presentazione della Fiera. Da sinistra Claudio Zani, Marco Sartor, Alessandro Venanzi, Matteo Di Giusto, Gianni Fratt

Sessanta aziende alla ricerca di “giovani cervelli”, oltre 1200 tra laureandi e laureati alla ricerca di un impiego e un totale di 240 posti di lavoro disponibili. Sono numeri davvero importanti quelli della Fiera del Lavoro FVG 2016 che farà incontrare i neo laureati con le imprese iscritte che, per partecipare all’evento, hanno dovuto “mettere sul piatto” da una a più posizioni aperte all’interno dei propri organici.

 
Sabato 26 novembre, il Teatro Nuovo Giovanni da Udine sarà la “casa” della Fiera del Lavoro organizzata da ALig (Associazione dei Laureati in Ingegneria Gestionale dell’Università di Udine) nata 11 anni fa con l’obiettivo di far incontrare domanda e offerta e creare occupazione tra i giovani.

L'ingresso è gratuito, ma l'iscrizione è obbligatoria sul sito www.alig.it.
 
“L’evento è cresciuto costantemente, ma  quest’anno è davvero notevole nei numeri, un unicum nel panorama regionale – commenta Marco Sartor, presidente ALig - grazie al supporto dell’amministrazione regionale, siamo riusciti a riunire in un unico evento la formazione accademica della nostra regione (con le università di Udine, di Trieste e la SISSA) e il mondo regionale dell’industria, con le associazioni degli Industriali di Udine, Pordenone e della Venezia Giulia e la Camera di Commercio di Udine.”
 
Un evento unico, basta leggere l’elenco delle aziende partecipanti, nomi illustri non solo del panorama industriale del nord est, ma player internazionali di diversi settori, a partire da Gucci, colosso mondiale della moda e del lusso che partecipa per la prima volta ad un evento simile nella nostra regione.
 
La giornata inizia alle 12.30 nel foyer e nelle terrazze delle gallerie del teatro con incontri one to one tra aziende e candidati, con il servizio gratuito di correzione dei curricula personali e con un fotografo professionista a disposizione per scattare la foto perfetta per il curriculum.
 
Nel secondo pomeriggio è prevista la parte più di intrattenimento della giornata: alle 16 salirà sul palco del Giovanni da Udine Gene Gnocchi per essere intervistato dagli studenti, alle 17 la tavola rotonda moderata dal vicedirettore del TG5 Giuseppe De Filippi ospiterà tre grandi esperienze imprenditoriali: Edi Snaidero (Snaidero Cucine), Filippo Petrera (Gruppo Natuzzi) e Leonardo Innocenzi (Safilo Group).
Alle 18 il gran finale con la lectio magistralis di Alberto Angela dedicata a Leonardo Da Vinci.
La giornata si concluderà celebrando le eccellenze del territorio regionale con un aperitivo a base di prodotti friulani della zona di Faedis.
 
Ecco tutti i nomi delle aziende partecipanti: ABS, Alfa Sistemi, Alten Italia, Altran, AMB, Aussafer due, Automotive Lighting Magneti Marelli, Autostar, Auxiell, Banca di Manzano, BCC CrediFriuli, Bosch Freud, Calligaris, Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia, Danieli, DM Elektron, Domovip Italia, Electrolux Professional, Estuario Carni, Euronews Pubblicità, Eurotech, Fedon, Fincantieri, FriulCoram, Friuli Innovazione, Generali, Gesteco, Glp, Gucci, Humanoid Company, IC&Partners, Idealservice, Il Friuli, innv@actors, Intertek, KPMG, La San Marco, Lakeside Science & Technology Park, Lean Experience Factory, LIDL, Lloyd’s Register, Mangiarotti, Messaggero Veneto, MIB School of Management, Pietro Rosa TBM, Pilosio, Pittini Ferriere Nord, Quin, Rhoss, Rosa Group, Simeon, SMS Group, Studio BRC Associati, T.S.M., tt Italy, U-blox, Umana, Upimpresa, Video System, Vistra, Wärtsilä.

 

FIERA DEL LAVORO FVG – CONVEGNO ALIG 2016


Il programma spiegato per punti



ORE 12.30. LA FIERA DEL LAVORO FVG 2016


60 aziende offriranno oltre 240 posti di lavoro a laureandi e laureati in ogni disciplina e di ogni età. I partecipanti potranno recarsi a effettuare i colloqui di selezione negli stand aziendali posti all’interno del foyer e delle gallerie del Teatro Nuovo Giovanni da Udine o dialogare semplicemente con i referenti del personale lì presenti.

In cinque sale ricavate all’interno del teatro, ogni 20 minuti ci sarà una presentazione aziendale. I partecipanti potranno in questo modo conoscere meglio le società presenti, i loro desiderata, le opportunità lavorative che offrono.

Utili saranno i servizi gratuiti offerti durante il pomeriggio. Quattro esperti di selezione del personale garantiranno un servizio gratuito di correzione curriculum multilingua. Un fotografo professionista realizzerà gratis la foto ideale per il cv dei partecipanti.

La Fiera del Lavoro è anche intrattenimento. Prove su strada con bolidi Mercedes e BMW saranno disponibili gratuitamente per i presenti con partenza e arrivo alle porte del teatro.


ORE 16.00 L’INTERVISTA DEGLI STUDENTI A GENE GNOCCHI


Sul palcoscenico del Teatro Nuovo Giovanni da Udine gli studenti intervisteranno senza inibizioni Gene Gnocchi, noto comico, conduttore televisivo, scrittore italiano.




ORE 17.00: IL TALK SHOW ALIG 2016



Sul palcoscenico del Teatro Nuovo Giovanni da Udine si terrà un talk show moderato dal vicedirettore del TG5 Giuseppe De Filippi. Si ospiteranno tre grandi esperienze imprenditoriali: Edi Snaidero (Gruppo Snaidero), Filippo Petrera (Gruppo Natuzzi) e Leonardo Innocenzi (Gruppo Safilo). Tema del dibattito: le imprese che stanno rimpatriando la produzione in Italia.




ORE 18.15. LECTIO MAGISTRALIS DI ALBERTO ANGELA



Alberto Angela, paleontologo, divulgatore scientifico, scrittore e giornalista italiano, terrà un avvincente intervento sul tema di Leonardo da Vinci.




ORE 19.30. FAEDIS FVG EXPO

 

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%