Un evento costruito per favorire il dialogo tra università e mondo del lavoro

Mercoledì del placement: incontri e colloqui con le imprese

A Palazzo di Toppo Wassermann, Udine, l’8 novembre alle 16

Offrire opportunità d’incontro tra il mondo delle imprese e del lavoro e studenti, laureati e laureandi dell’Università di Udine, mettendoli a contatto con prospettive di occupazione concrete. E’ questo l’obiettivo dei “Mercoledì del Placement”, iniziativa organizzata dal Career Center dell’ateneo friulano, con il supporto tecnico di Umana. L’appuntamento è per mercoledì 8 novembre dalle 16, nella sede universitaria di palazzo Di Toppo Wassermann, in via Gemona 92 a Udine.

A mettersi a disposizione negli stand allestiti negli spazi del Velario saranno quattro importanti realtà aziendali di prima grandezza: Lima Corporate, Bip, NTT Data e Sereni Orizzonti, con posizioni lavorative aperte nelle aree: Umanistica e della Formazione, Giurisprudenza, Economia, Medicina, Scienze matematiche, informatiche e multimediali, Ingegneria.

Il programma prevede l’accreditamento alle 16, tramite la consegna dei curricola al desk di Umana, che fornirà un servizio di revisione dei CV e la consulenza orientativa per posizioni lavorative aperte. 

Dalle 16.30, i rappresentanti aziendali presenteranno le quattro imprese nello spazio dell’auditorium (Aula T4). A seguire, dalle 17.30 alle 19.30, colloqui one-to-one con i responsabili delle aziende presenti, con la possibilità di consegnare il proprio “curriculum vitae”.

«Ricordo – ha sottolineato il professor Marco Sartor, delegato dell’ateneo per il Placement - le molte iniziative a favore del lavoro che organizza l’Università di Udine: oltre ai “Mercoledì del Placement”, i “Career Tour”, il “Job Breakfast” e la prossima “Fiera del Lavoro FVG” del 25 novembre dove 65 società offriranno oltre 300 posti di lavoro ai partecipanti».

Il “Mercoledì” è un’occasione importante per conoscere da vicino e dialogare con alcune realtà produttive che stanno andando molto bene. Lima Corporate  è un’azienda globale, con sede in Italia, che realizza dispositivi medici mirati a offrire soluzioni ortopediche ricostruttive e di fissaggio. Oggi vanta più di 800 dipendenti presenti in 24 filiali worldwide inseriti in una realtà multiculturale.

BIP  è oggi una delle principali società di consulenza europee e impiega oltre 1.600 persone a livello globale. Opera soprattutto nei settori Energy & Utilities, Oil & Gas, Telecommunication, Media & Entertainment, Financial Services, Retail, Fashion, Consumer Goods e Pharma.

NTT Data opera nel settore della consulenza informatica, presente in oltre 50 Paesi e conta 2.700 dipendenti. Gli ambiti digital, consulting, cyber security e system integration, rappresentano alcune delle eccellenze professionali. Vanta un forte network in Ricerca&Sviluppo internazionale con centri di eccellenza a Tokyo, Palo Alto e Cosenza.

Sereni Orizzonti è attiva nel settore dei servizi alla persona e si occupa di costruzione e gestione di residenze sanitarie e assistenziali per anziani; presente in 10 regioni con 68 strutture, 4.500 posti letto e 2.300 dipendenti, tra i quali non solo medici, infermieri e operatori socio sanitari, ma anche ingegneri edili e architetti, commercialisti, professionisti ed esperti di gestione.

Per accreditarsi all’evento utilizzare il modulo on-line.

 

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%