Studiare a Udine per studiare in Europa e nel mondo

Le opportunità offerte dall'ateneo friulano

Trascorrere periodi di studio o tirocinio all’estero. Frequentare corsi di laurea che rilasciano doppi titoli validi in Italia e all’estero e corsi di laurea e di studio in inglese. Svolgere all’estero le ricerche per la tesi di laurea. Sono alcune delle possibilità che gli studenti che scelgono di studiare all’Università di Udine hanno, per arricchire il proprio curriculum e la propria formazione, grazie a esperienze in Europa e nel mondo.

Queste opportunità si realizzano grazie alla fitta rete di rapporti internazionali che l’ateneo friulano da sempre ha sviluppato e sviluppa, avendo fra i suoi obiettivi primari quello dell’internazionalizzazione della didattica e nel suo Dna la vocazione al dialogo e al confronto con culture diverse, essendo geograficamente collocato in un territorio che è al centro dell’Unione Europea ed è storicamente luogo di incontro e crocevia di mondi e culture diverse.
 
Corsi con titolo di studio riconosciuto in Italia e all’estero
I Double/Joint Degree sono corsi di studio che prevedono un percorso formativo organizzato assieme ad altri atenei stranieri e periodi di mobilità di studenti e docenti. Alla fine del corso, il laureato ottiene i due o più titoli con valore nazionale rilasciati rispettivamente dalla università partner (titolo doppio o multiplo) oppure un unico titolo riconosciuto da tutti gli atenei coinvolti (titolo congiunto). I cosi internazionali con rilascio di doppio titolo sono attualmente 12 e coinvolgono 3 Paesi europei e 3 Paesi extraeuropei: Austria, Francia, Germania, Argentina, Brasile, Canada.
 
Erasmus+
Attraverso il programma europeo Erasmus+, gli studenti dell’Università di Udine, iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale, di diploma di specializzazione, di dottorato di ricerca e di master, possono trascorrere periodi di studio o traineeship, ovvero di tirocinio formativo, all’estero. Grazie a contributi europei, dell’ateneo friulano e del Miur, gli studenti in mobilità ricevono un contributo mensile per la copertura delle spese di mobilità.

I periodi di studio si svolgono in Università convenzionate con l’ateneo Udine, in 36 Paesi europei. Gli studenti, in virtù dell’accordo Erasmus, sono esonerati dal pagamento delle tasse universitarie presso l’ateneo ospitante, e, al termine del periodo, ottengono il riconoscimento dei crediti formativi acquisiti all’estero. I periodi di traineeship si svolgono in sedi europee di enti quali aziende, istituti bancari, scuole, istituzioni pubbliche.

Erasmus+ studio
Erasmus+ traineeship
I racconti degli studenti Erasmus
 
Accordi extraeuropei per studio all’estero
Sono oltre 80 gli accordi internazionali extraeuropei con Università in Australia, Canada, Argentina, Brasile che permettono agli studenti iscritti nel nostro Ateneo di sostenere esami e effettuare ricerche di tesi in un’università extra europea convenzionata con Uniud senza dover pagare alcun tipo di tassazione.
 
Borse di studio per preparare all’estero la tesi di laurea
Dall’anno accademico 2014/2015, l’Università di Udine finanzia borse di studio di mobilità europea ed extra europea finalizzata allo svolgimento degli studi e delle ricerche per la realizzazione della tesi di laurea. Le destinazioni sono individuate sia in Università estere che in aziende internazionali. Il bando di mobilità per ricerche di tesi all’estero viene pubblicato due volte all’anno.

Bandi di mobilità europea ed extraeuropea
 
Occhio alle date
Il bando Erasmus studio viene pubblicato nel mese di gennaio di ogni anno per la mobilità nell’anno accademico successivo (a gennaio 2016 sarà pubblicato il bando per la mobilità nel corso dell’a.a. 2016/2017).

Il bando Erasmus tirocini viene pubblicato fra settembre e ottobre di ogni anno, per partenze dal mese di febbraio dell’anno successivo. Durante il corso dell’anno ci possono essere ulteriori aperture de bandi Erasmus tirocinio, nel caso di ulteriori posti disponibili.

Il bando di mobilità extra europea viene pubblicato nel mese di ottobre per partenze a partire dall’estate dell’anno successivo.

I bandi per svolgere tesi all’estero vengono pubblicati due volte all’anno.
 
Informazioni
▪ Tutte le opportunità all’estero sono consultabili anche nelle pagine web del proprio corso di studio di appartenenza (http://www.uniud.it/it/didattica), nel menù a destra “Servizi studenti” => “Opportunità all’estero”.
▪ La pubblicazione dei bandi di mobilità viene sempre comunicata agli studenti via email all’indirizzo di posta elettronica Spes.
▪ Area Servizi agli studenti, Ufficio mobilità e relazioni internazionali: palazzo Garzolini, via Gemona 92, 33100 Udine - Contatti
 
I numeri dell’internazionalizzazione Uniud
380 accordi attivi di cui 89 extraeuropei
362 contatti con enti e aziende europee
330 studenti in mobilità per attività didattica in Europa con borsa Erasmus + e con contributo d’Ateneo per le destinazioni extra europee
194 studenti internazionali in mobilità in ingresso
121 tirocini nell’ambito del programma Erasmus+ Traineeship con contributo di mobilità pari a 480/430€ mensili a seconda del Paese di destinazione
66 borse di mobilità assegnate agli studenti per mobilità internazionale per ricerca di tesi
2 progetti internazionali Erasmus Mundus: Cruz del Sur con l’America Latina e Iamonet RU con la Russia

Sullo stesso tema

Martedì 8 Febbraio

Studiare all’estero, pubblicato il bando Erasmus+ 2022/23

Entro il 2 marzo, alle 11.30, presentazione delle domande per la selezione alle borse di studio

Mercoledì 12 Gennaio

Internazionalizzazione: nuove opportunità grazie a due bandi rivolti ai docenti

Martedì 18 gennaio riunione informativa online

Venerdì 8 Ottobre

L’Ateneo partecipa all’edizione 2021 degli Erasmus Days

Incontri online per scoprire tutte le opportunità di studio, tirocinio e ricerca che offre il programma Erasmus