Dal cinema alle neuroscienze: dove va l’educazione finanziaria?

Il 28 novembre a Milano un convegno organizzato in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio e l’Università di Udine

Conta di più la scuola o il cinema, quando si tratta di prendere decisioni di investimento? Questo è soltanto uno dei temi che saranno affrontati nell’incontro “Soldi, sogni e realtà: dove va l’educazione finanziaria?”, che si svolgerà lunedì 28 novembre 2016 presso il Centro Congressi ABI, in via Olona 2, a Milano, dalle 16,30 alle 18,30.

Il modo in cui ognuno di noi acquisisce nozioni e informazioni finanziarie è infatti influenzato da molteplici forme di comunicazione: quella professionale, che viene da chi ci propone conti correnti, polizze di assicurazione, titoli di Stato, fondi comuni di investimento, ma anche quella immaginifica dei romanzi o dei film, come il recente Money Monster, in cui George Clooney interpreta il conduttore di un programma televisivo dedicato agli investimenti. Oltre, per esempio, alle competenze matematiche o alle scelte etiche di ognuno di noi.

Il seminario, organizzato in collaborazione con la Fondazione per l’Educazione finanziaria e al Risparmio e l’Università di Udine, tratterà tutti questi argomenti, grazie agli interventi di Emanuela Rinaldi, ricercatrice presso l’Università di Udine e curatrice del libro “#EduFin: l’educazione finanziaria come strumento di relazioni pubbliche”, Duccio Martelli, esperto di finanza comportamentale e neuroscienze, Università di Perugia/Harvard University, Simone Bemporad, Direttore Comunicazione del Gruppo Generali, Francesco Bicciato, Segretario generale Forum per la Finanza sostenibile, Diego Rizzuto, divulgatore scientifico e fondatore di Taxi1729, Vitaliano D’Angerio, giornalista del Sole 24 Ore.

L’incontro è aperto al pubblico. Per informazioni: info@stampafinanziaria.it

 

 

 

 

 

Sullo stesso tema

Giovedì 27 Gennaio

Tre studentesse di Rp vincono il concorso d’idee per valorizzare il litorale monfalconese

Il progetto di Lisa Basso, Francesca Contento e Martina Pellizzari si propone di sviluppare l’area dell’ex colonia

Giovedì 23 Settembre

Le professioni della comunicazione: open day dei corsi di laurea dell’Ateneo di Udine a Gorizia

Incontro di orientamento con le testimonianze degli ex alunni già inseriti nel mondo del lavoro

Venerdì 16 Luglio

Incontri di orientamento online per i corsi di laurea in Relazioni pubbliche e Comunicazione integrata

Presentazione dei programmi di studio, dei test di accesso, delle modalità di iscrizione e degli sbocchi professionali