Appuntamenti lunedì 12 e martedì 13 gennaio in Ateneo e in Castello

Primo “PhD Day” dell’Ateneo di Udine: interverrà Marco Leona del Met di New York

Con la Fondazione Crup, sarà annunciato il “PhD Award Uniud”
Conferenza di Leona in Castello sulla salvaguardia delle opere d’arte

Lunedì 12 gennaio, alle 16 nell’aula 3 in via Tomadini 30/a a Udine, si terrà la prima edizione del “PhD Day” dell’Università di Udine, ovvero la cerimonia di consegna dei diplomi di dottorato conseguiti nel corso dell’anno 2014. Ospite d’onore sarà Marco Leona, direttore del Dipartimento di ricerca scientifica del Metropolitan Museum of Art di New York, che sarà protagonista di un’intervista-testimonianza sul suo percorso di studio e ricerca che, dalla laurea in chimica, lo ha portato ai vertici di uno dei più prestigiosi musei d’arte del mondo.

Lunedì 12 il “PhD Day” sarà introdotto dal rettore, Alberto Felice De Toni, e dal delegato alla ricerca dell’ateneo, Roberto Pinton. Marco Leona dialogherà quindi con i presenti sul tema “Arte e scienza: una sinergia complessa?”. A seguire, Roberto Pinton e il presidente della Fondazione Crup, Lionello D’Agostini, presenteranno l’istituzione del premio “PhD Award Uniud”, sostenuto dalla Fondazione Crup con l’intento di premiare le cinque migliori tesi di dottorato discusse a partire dal 2014. Seguirà la consegna dei diplomi.

Martedì 13 gennaio, alle 17.30 nel salone del Parlamento del castello di Udine, nell’ambito della visita all’ateneo friulano e in collaborazione con il Comune di Udine, Marco Leona terrà una conferenza su “Il colore. Un viaggio nel tempo tra arte e scienza alla scoperta dei segreti delle opere d’arte”, in cui illustrerà i metodi e le tecnologie utilizzate dalla scienza per conoscere e salvaguardare al meglio le opere d’arte, a partire dallo studio dei colori, delle tecniche e dei materiali utilizzati dagli artisti. Interverranno Federico Pirone, assessore alla cultura del comune di Udine, e Angelo Vianello, delegato alla cultura dell’Università di Udine. Introdurrà Linda Borean, docente di storia dell’arte moderna dell’ateneo friulano.

Laurea in chimica e dottorato di ricerca in mineralogia e cristallografia conseguiti all’Università di Pavia, post dottorato all’University of Michigan, Marco Leona è dal 2004 direttore del Dipartimento di ricerca scientifica del Metropolitan Museum of Art di New York. Con il suo gruppo di ricercatori studia tutto ciò che riguarda l’oggetto fisico ‘opera d’arte’ indagando sui materiali, sui colori e sulle tecniche utilizzate dagli artisti in epoche e contesti diversi. Il suo team lavora assiduamente anche all’analisi del clima all’interno degli ambienti museali e delle gallerie d’arte con l’obiettivo di individuare condizioni ottimali di conservazione e di tutela delle opere esposte.

Sullo stesso tema

Martedì 7 Giugno

Dottorati di ricerca, aperte le iscrizioni al concorso per gli 11 corsi dell’a.a. 2022/23

Presentazione delle domande entro il 22 giugno e il 20 luglio

Domenica 30 Gennaio

PhD Welcome Day e PhD Award: premiati i migliori dottori di ricerca 2020

Il rettore Pinton e il delegato Trovarelli hanno dato il benvenuto ai nuovi dottorandi

Domenica 16 Gennaio

PhD Welcome Day e PhD Award: benvenuto ai nuovi dottorandi e premiazione dei migliori dottori di ricerca 2020

Appuntamento venerdì 28 gennaio nell’aula Strassoldo di via Tomadini