Incontri organizzati dai corsi di studio in Banca e Finanza della sede di Pordenone

Recovery fund, minibond, project finance: la parola a Giorgio La Malfa e Paolo Copetti

Conferenze online su Teams lunedì 15 e martedì 16 febbraio, alle 12

L’ex ministro Giorgio La Malfa e il manager Paolo Copetti saranno i protagonisti dei prossimi due incontri online di attualità economica e finanziaria dei corsi di laurea triennale e magistrale in Banca e Finanza della sede di Pordenone dell’Università di Udine. 

Lunedì 15 febbraio, alle 12, il professor Giorgio La Malfa parlerà sul tema “Organizzare il piano italiano di utilizzo del Recovery Fund”. La Malfa è stato ordinario di Politica economica all’Università di Catania, ministro e parlamentare, italiano ed europeo. Recentemente ha animato il dibattito sulla gestione italiana del “Next generation EU”. Inoltre, ha pubblicato una nuova traduzione della “Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta e altri scritti” di John Maynard Keynes (Mondadori). 

Martedì 16 febbraio, alle 12, Paolo Copetti, direttore amministrativo e finanziario di Icop spa, società friulana che opera nel mondo dell’edilizia, che parlerà di ““Minibond e Project Finance: strumenti finanziari per la crescita d’impresa”. Quest’anno Icop ha ottenuto il certificato Elite di Borsa Italiana, marchio distintivo per le imprese in forte crescita e che rispondono a sistemi di governance e gestione conformi alle migliori pratiche borsistiche. 

Gli incontri si terranno sulla piattaforma Teams. Per partecipare, gli interessati devono mandare una mail

«La nostra offerta didattica – spiega Enrica Bolognesi, coordinatrice dei due corsi di studi – viene sistematicamente rafforzata dagli interventi in aula di massimi esperti nazionali ed internazionali su temi legati non solo alla finanza e all’economia, ma anche su importanti e attuali temi sociopolitici. Obiettivo è sia quello di stimolare una riflessione verso temi rilevanti sia quello di presentare realtà territoriali e non, di ogni dimensione, per mostrare opportunità e orientare gli studenti nel mondo del lavoro». 

Obiettivo dei corsi di laurea triennale e magistrale in Banca e Finanza è quello di preparare gli studenti nell’ambito delle banche, delle assicurazioni, dei mercati finanziari e della finanza aziendale. Al termine del percorso, i laureati acquisiscono tecniche e metodi dell’analisi economico-finanziaria d’azienda, della pianificazione finanziaria, della selezione degli investimenti e delle decisioni di finanziamento in ogni tipo d’azienda.

Sullo stesso tema

Venerdì 30 Aprile

Business model nella food excellence: ne parla Andrea Macchione

Ospite a Banca e Finanza il Ceo premiato da Forbes Italia, manager di alcune fra le più importanti imprese del food italiano di altissima gamma

Venerdì 16 Aprile

Innovazione nel settore automotive: ne parla Giancarlo Michellone, ospite a Banca e Finanza

Ripercorrendo le proprie vicende professionali, il manager parlerà di come si genera innovazione e dell’impatto che essa può produrre in azienda

Venerdì 9 Aprile

Piccole e medie imprese 4.0: il caso di “Bortolin Kemo spa”

Ospite dei corsi di laurea in Banca e Finanza il sales manager Federico Puppi