Previste anche attività a distanza

Ritorna lo Student Day, quattro giornate per scoprire l'Università di Udine

Il 25 e 26 marzo e l’1 e 2 aprile al polo scientifico dei Rizzi gli studenti delle scuole superiori potranno conoscere corsi di studio e servizi dell’Ateneo

Dopo due anni (ultima edizione in presenza 14 e 15 febbraio 2020) lo Student Day dell’Università di Udine si svolge nuovamente in presenza al polo scientifico (via delle Scienze 206). Saranno previste anche attività a distanza per raggiungere chi non potrà recarsi presso la sede. Due fine settimana per accogliere gli studenti delle scuole secondarie superiori che vogliono conoscere l’Ateneo friulano.

Le giornate previste sono il 25 e 26 marzo e l’1 e 2 aprile: quattro mattinate in presenza e due pomeriggi online dedicati alla scelta, per scoprire i corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico dell’Università. Per questa edizione dello Student Day, ogni studente dovrà procedere con la singola iscrizione, sia che voglia seguire l’evento in presenza che a distanza. Per la presenza è assicurato un servizio navetta gratuito da prenotare prima della partecipazione. Per l’accesso alla sede universitaria è necessario il possesso del green pass. Il programma, il modulo per l’iscrizione e le disposizioni per l’accesso sono disponibili online.

Per l’evento in presenza, oltre alle presentazioni dei corsi nelle aule grandi del polo scientifico (dalla C1 alla C10) saranno allestiti gli spazi espositivi dei dipartimenti e della Scuola Superiore in cui i tutor saranno a disposizione per rispondere ai quesiti dei partecipanti. Un ritorno in presenza in tutta sicurezza con l’applicazione dei protocolli interni per il contenimento della pandemia.

Si comincia venerdì 25 marzo, alle 9, nell'aula C10, con il saluto ai partecipanti da parte del rettore, Roberto Pinton.

A seguire partiranno le presentazioni nelle diverse aule (che si ripeteranno le mattine del 26 marzo e del 1° aprile): alle 9.30 Medicina e Chirurgia, Studi umanistici e del patrimonio culturale e i corsi di Scienze economiche e statistiche; alle 10.30 Professioni sanitarie, Lingue e Mediazione, Ingegneria industriale e dell’informazione, Diritti e Giurisprudenza, Scienze agrarie e ambientali; alle 11.30 Biotecnologie, Scienze motorie, Scienze della formazione primaria, Relazioni pubbliche, Scienze matematiche e informatiche, Scienze agroalimentari, Ingegneria civile e architettura. Il programma delle mattinate si chiude alle 13.

L’evento online partirà nel pomeriggio di venerdì 25 marzo, dalle 15, con le presentazioni dei corsi da parte dei docenti e un confronto con i tutor (A TU PER TUtor). Sarà messo a disposizione un portale online dedicato in cui si potrà procedere a una visita virtuale attraverso gli stand con materiali di approfondimento sull’offerta formativa e sui servizi.

L’evento si inserisce nell’ambito delle iniziative di ateneo per l’orientamento programmate nel piano generale di orientamento e tutorato e avvia un programma di porte aperte dedicato alle singole sedi.

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%