Dal 29 al 31 gennaio presso il polo scientifico dell’Ateneo

Scienze dell'ingegneria energetica e ambientale: 25 dottorandi presentano le attività di ricerca

Dalle tecniche sperimentali per misure fluidodinamiche, agli impianti
eolici, dalle celle a combustibile alla gestione della sicurezza

Dal 29 al 31 gennaio all’Università di Udine si terrà la “Settimana dottorale” del dottorato di ricerca in Ingegneria energetica e ambientale. Durante le tre giornate, aperte a tutti gli interessati, 25 dottorandi in Ingegneria energetica e ambientale presenteranno le attività di ricerca svolte nel 2012. I giovani studiosi avranno così l’opportunità di illustrare, discutere e confrontare i risultati scientifici del loro lavoro con docenti e colleghi del corso di dottorato. Si parlerà di nuove tecniche sperimentali per misure fluidodinamiche, di impianti eolici, di celle a combustibile e di gestione della sicurezza. Molti lavori sono partecipati da aziende di primaria importanza nazionale e internazionale, e anche sostenuti da Confindustria Udine. Le aree di ricerca interessate, dalle scienze fondamentali a quelle con risvolti industriali, sono quattro: fluidodinamica, trasporto di calore, processi chimici e dei materiali, ottimizzazione e gestione delle risorse energetiche.

I lavori si terranno nell’aula exDiem del polo scientifico dell’ateneo, in via delle Scienze 206 a Udine e saranno aperti, martedì 29 gennaio alle 9.30, dal coordinatore del corso di dottorato in Ingegneria energetica e ambientale, Alfredo Soldati. 

La Settimana dottorale si concluderà con un seminario dedicato all’ “Inquinamento atmosferico” tenuto da Nicola Pirrone, direttore dell’Istituto sull’inquinamento atmosferico del Cnr, in programma giovedì 31 gennaio, alle 14.30, nella sala multimediale del dipartimento di Matematica e informatica. L’Istituto è consulente ministeriale ed europeo per la regolamentazione delle emissioni in atmosfera in ambito industriale e urbano.

Sullo stesso tema

Venerdì 8 Luglio

Acta Student Awards, premiato giovane studioso Uniud

Riconoscimento internazionale a Ehsan Rahimi per studi sulle proprietà dei biomateriali metallici giudicati di «eccezionale valore»

Martedì 7 Giugno

Dottorati di ricerca, aperte le iscrizioni al concorso per gli 11 corsi dell’a.a. 2022/23

Presentazione delle domande entro il 22 giugno e il 20 luglio

Domenica 30 Gennaio

PhD Welcome Day e PhD Award: premiati i migliori dottori di ricerca 2020

Il rettore Pinton e il delegato Trovarelli hanno dato il benvenuto ai nuovi dottorandi