Risultato in controtendenza rispetto alla situazione nazionale

Verso il +10% le immatricolazioni all’Università di Udine per l’a.a. 2022/23

Finora più 8 per cento dei corsi di laurea triennali e più 13 per cento dei corsi magistrali

Studenti a lezione (foto Luca Laureati)

In controtendenza rispetto alla media nazionale, risulta in aumento di almeno l’8,5 per cento rispetto all’anno scorso anno accademico, il dato provvisorio delle immatricolazioni all’Università di Udine per il 2022-23, che attualmente si attesta a circa 4300 nuovi iscritti. La percentuale è destinata a crescere ulteriormente e si attesterà attorno al 10 per cento, una volta completate le procedure di immatricolazione degli studenti dei corsi di laurea a numero chiuso di medicina e chirurgia, delle professioni sanitarie e di scienze dell’architettura. Segnatamente, si registra un più 8 per cento ai corsi di laurea triennale (e a ciclo unico) e più 13 per cento ai corsi di laurea magistrale.

Si tratta comunque di dati provvisori, essendo ancora possibile iscriversi ai corsi di laurea triennale fino alla fine dell’anno, mentre il termine per i corsi di laurea magistrale è fissato alla primavera prossima, dopo la conclusione della sessione di laurea straordinaria.

Tutti i dipartimenti dell’Ateneo friulano aumentano i neo iscritti ai rispettivi corsi di studio: Scienze agroalimentari, ambientali e animali segna +3 per cento complessivo (+5 per cento delle lauree triennali); Politecnico di ingegneria e architettura +12 per cento (+15 per cento dei corsi triennali); Scienze matematiche, informatiche e fisiche +10 per cento (+5 per cento delle triennali); Scienze economiche e statistiche +14 per cento (+15 per cento delle lauree triennali); Scienze giuridiche +41 per cento (+32 per cento del corso triennale); Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società +4 per cento (+2 per cento delle triennali); Studi umanistici e del patrimonio culturale +7 per cento (+13 per cento delle lauree triennali). Il dipartimento di Area medica sta completando le iscrizioni ai suoi corsi, tutti a numero chiuso, saturando i posti a disposizione.

Fra i corsi di laurea triennale che registrano le migliori performance spiccano: Giurisprudenza +43 per cento; Economia e commercio +38 per cento; Ingegneria meccanica +27 per cento; Informatica +27 per cento; Allevamento e salute animale +27 per cento; Scienza e cultura del cibo +26 per cento; Banca e finanza (sede di Pordenone) +26 per cento; Diritto per le imprese e le istituzioni +25 per cento; Ingegneria gestionale +23%; Scienze e tecniche del turismo culturale +15 per cento.

Di particolare rilevanza è l’incremento del corso triennale di recente istituzione in Ingegneria industriale per la sostenibilità ambientale: +136 per cento. Molto positivo il dato della nuova laurea triennale in Filosofia e trasformazione digitale, che conta a oggi 56 iscritti, come pure del nuovo corso di laurea magistrale in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate, che registra già 35 iscritti.

Complessivamente l’Università di Udine offre 78 corsi di laurea, di cui 39 triennali, 36 magistrali e 3 magistrali a ciclo unico. Di questi, 5 sono erogati in lingua inglese, 13 sono internazionali con doppio titolo con atenei di sette Paesi e 15 interateneo con altre università italiane.

«Siamo particolarmente soddisfatti del risultato – sottolinea il rettore Roberto Pinton – frutto di un attento e meticoloso lavoro di profilatura qualitativa dei corsi di laurea, con un’attenzione speciale alla domanda di formazione e agli sbocchi lavorativi. A determinare questo incoraggiante esito hanno contribuito il dialogo costante con il mondo delle imprese e delle professioni, la pianificazione delle attività di orientamento in stretta collaborazione con gli istituti superiori, la costante e progressiva cura dei servizi a favore degli studenti e della qualità della vita universitaria».

Sullo stesso tema

Mercoledì 19 Ottobre

La nuova squadra del rettore per l’anno accademico 2022-2023

Roberto Pinton: «Affrontiamo con fiducia le nuove sfide che ci attendono grazie alla nostra comunità accademica»

Lunedì 3 Ottobre

Secondo Graduation Day allo stadio di Udine

In migliaia alla festa dei laureati e dei loro familiari e amici

Venerdì 30 Settembre

La festa dei laureati dell'Università di Udine

Saranno oltre 800 domenica 2 ottobre, dalle 10.30, alla Dacia Arena