A Udine via Mercatovecchio sarà illuminata di verde

10 ottobre, Giornata mondiale della salute mentale

L’Università di Udine ha la Scuola di specializzazione in psichiatria
che forma professionisti di eccellenza

La Giornata Mondiale della Salute Mentale è stata istituita il 10 ottobre del 1992 con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza sui problemi di salute mentale, promuoverne la comprensione come parte integrante della salute generale e combattere gli atteggiamenti negativi verso i disturbi mentali. Tema di quest’anno: “La salute mentale è un diritto universale”.

In Italia, come in molte altre parti del mondo, i problemi legati alla salute mentale sono un argomento di crescente importanza. Nel corso degli anni è aumentata la consapevolezza sulla salute mentale e dei bisogni delle persone che ne soffrono. Tuttavia ci sono ancora sfide significative da affrontare nel sistema sanitario italiano per garantire un adeguato supporto alla salute mentale.

L’Università di Udine ha da molti anni attiva la Scuola di specializzazione in Psichiatrica che forma medici specialisti di elevata preparazione nel campo della salute mentale.

Salute mentale significa migliorare tanti aspetti della vita quotidiana, consentendo alle persone di affrontare lo stress quotidiano, le sfide e le pressioni emotive in modo efficace, aumentando la produttività personale, migliorando le relazioni interpersonali, generando una buona autostima, favorendo una buona salute fisica attraverso il miglioramento del sistema immunitario e la riduzione del rischio di malattie croniche, e contribuendo in modo significativo alla qualità della vita personale e della società nel suo insieme.

La Giornata è quindi un'occasione importante per informare sulla complessità delle problematiche legate alla salute mentale, promuovere l'accesso ai servizi, migliorare la consapevolezza sui disturbi mentali e incoraggiare le persone a cercare aiuto se ne hanno bisogno.

Il 10 ottobre in tutto il mondo, e anche in Italia, vengono organizzate attività ed eventi, quali seminari, conferenze, marce, corsi di formazione e campagne di sensibilizzazione. La Società italiana di psichiatria, da anni impegnata nell’informazione, prevenzione e cura dei disturbi mentali, sarà presente con diverse iniziative, tra cui l’invito rivolto ai Comuni italiani ad aderire alla Giornata della salute mentale illuminando con luce verde - il colore simbolo della salute mentale - palazzi ed edifici significativi per la comunità.

Il Comune di Udine, a testimonianza dell’importanza che attribuisce alla prevenzione e cura della sofferenza mentale nel suo territorio e in generale nel Paese, aderisce all’iniziativa illuminando di verde via Mercatovecchio, cuore antico della città.

Sullo stesso tema

Domenica 10 Settembre

Salute mentale, Udine per tre giorni "capitale" della ricerca

Dal 13 al 15 settembre a Palazzo del Torso, in piazza Garibaldi, il primo Venetian Maudsley Forum, con studiosi dal King's College di Londra e da altri centri europei