Unico progetto di un’università italiana che partecipa alla competizione

Vaccini Covid: fra i migliori al mondo il portale dell’Ateneo di Udine che monitora le opinioni su Twitter

Fra i finalisti del World Summit on the Information Society Prizes, categoria E-Science. Il vincitore sarà decretato dai voti online entro il 31 marzo

Il portale web sviluppato dall’Università di Udine per monitorare in tempo reale le opinioni degli utenti di Twitter sui vaccini per il Covid-19 è stato selezionato tra i 20 finalisti nella categoria E-Science, su mille partecipanti, del World Summit on the Information Society Prizes 2022 (WSIS). Si tratta della più grande iniziativa mondiale riguardante le tecnologie di informatica e comunicazione (ITC). Il vincitore sarà determinato in base ai voti che riceverà via web entro il 31 marzo. Il voto online è aperto.

È dell’unico progetto di un ateneo italiano che partecipa alla competizione. Il portale, coordinato da Giuseppe Serra, è stato realizzato da un gruppo di quattro studenti dell’Ateneo (Beatrice Portelli, Simone Scaboro, Edoardo Lenzi, Roberto Tonino) e dal Laboratorio di Intelligenza Artificiale, diretto da Carlo Tasso, del Dipartimento di Scienze matematiche, informatiche e fisiche.

 

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%