Agenda maggio 2018

Filtra per data

LMMGVSD
- 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 - - -

Filtra per organizzatori

venerdì 4
dalle 09:30 alle 12:30

Fake news e propaganda di guerra

martedì 8
dalle 17:45 alle 19:45

Geografia e storia del Mito asburgico. Rileggere Claudio Magris

La storia del mito asburgico è la storia di una cultura che vive la crisi e la trasformazione epocale di tutta una civiltà, non certo soltanto austriaca; una civiltà che, in nome del suo amore per l'ordine, scopre il disordine del mondo".
Magris ha ricostruito le ragioni storiche del mito asburgico e la sua presenza nelle opere letterarie, dall'epoca Biedermeier ad autori come Schnitzler, Hofmansthal, Rilke, Roth e Musil.
Nella conferenza Maria Carolina Foi (Università di Trieste) ripercorrerà storia e geografia di questo mito, ne rileggerà coordinate spaziali e temporali degli scrittori di questa epoca aurea e al contempo decadente proponendo una interpretazione rinnovata e ancora poco esplorata del testo di Magris.

Quando

  • 08/05/2018 dalle 17:45 alle 19:45

Organizzato da

Associazione biblioteca austriaca, Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società

Contatti

Elena Polledri, docente Università di Udine
email: elena.polledri@uniud.it

Dove

Sala convegni "R. Gusmani", palazzo Antonini – via Petracco 8, Udine

Condividi