Oltre cento i dottori, dal 2019, nelle aree coinvolte. A gennaio l’evento per l’ambito scientifico e medico

Dottorati di ricerca, il 16 dicembre la cerimonia di consegna dei diplomi

Il ritorno del PhD Day dopo tre anni. Dalle 15, nel polo di via Tomadini 30/a,
per le aree umanistica, linguistica ed economica-giuridica

All’Università di Udine ritorna il PhD Day, dopo tre anni di stop per la pandemia di Covid-19: la cerimonia di consegna dei diplomi di dottorato di ricerca – nelle aree umanistica, linguistica ed economico-giuridica – si terrà questo venerdì, dalle 15, nel polo universitario di Via Tomadini 30/a (Aula Strassoldo). 103 i titoli conseguiti, nelle aree menzionate, dal 2019 a oggi. La cerimonia riferita all’ambito scientifico e medico si terrà invece il 20 gennaio.

Ad aprire il PhD Day del 16 dicembre sarà il benvenuto del rettore Roberto Pinton. Seguiranno l’introduzione del delegato per la Ricerca Alessandro Trovarelli e la prolusione "Il dottorato di ricerca, il senso della ricerca e il futuro dell’Università" di Luigi Perissinotto, coordinatore del Dottorato di ricerca in Filosofia e Scienze della Formazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Si procederà infine alla consegna dei diplomi di dottorato di ricerca.

Sullo stesso tema

Giovedì 8 Febbraio

L’Ateneo premia sei giovani talenti della ricerca e dà il benvenuto a 115 nuovi dottorandi

Il rettore Pinton: «Formare i giovani alla ricerca è uno dei compiti fondamentali e ineludibili dell’università»

Mercoledì 7 Febbraio

Dottorati: sei migliori lavori di ricerca e 115 nuovi scritti, cerimonia di premiazione e di benvenuto

Phd Award e Phd Welcome giovedì 8 febbraio, alle 14.30, nell’auditorium della Biblioteca scientifica

Venerdì 1 Dicembre

L’Ateneo festeggia 74 nuovi dottori di ricerca

All’ottavo Phd Day consegnati i titoli di dieci dottorati di ricerca