Questo pomeriggio in piazza Matteotti

Inaugura oggi a Udine il nuovo portale del Miur per premiare i migliori insegnanti

Nell'ambito di Conoscenza in Festa

Conoscenza in Festa sarà l’occasione per lanciare le candidature per la prima edizione del Premio Nazionale Insegnanti, voluto dal Miur e dal Ministro Stefania Giannini al fine di valorizzare il ruolo dei docenti nella società. Il Premio nasce in collaborazione con il Global Teacher Prize, più noto come Nobel degli insegnanti.

“Attraverso il Premio saranno raccolte e raccontate le storie e le esperienze di quegli
insegnanti che sono riusciti ad ispirare in modo particolare i loro studenti. Docenti che
hanno prodotto cambiamenti significativi all’interno della loro comunità scolastica”, ha
dichiarato il Ministro Stefania Giannini.

Conoscenza in Festa, il format organizzato dall’Università degli Studi di Udine, in
collaborazione con la CRUI e il sostegno progettuale di MIUR e Fondazione Crup,
sarà la platea ideale per ascoltare i racconti di tutti quegli insegnanti che, attraverso
l’utilizzo di metodologie didattiche originali e innovative, incidono ogni giorno
positivamente sulla vita delle nuove generazioni

“Se c’è o c’è stato un docente che ha lasciato il segno nella vostra vita scolastica
o in quella dei vostri figli, se avete un collega che secondo voi merita di essere
valorizzato, inviateci il suo nome, raccontateci la sua storia”, ha esortato il Ministro.

La sezione per le candidature è disponibile da oggi e rimarrà aperta fino all’1 ottobre 2016.

Gli insegnanti che aderiranno, a seguito di candidatura da parte di terzi o
autocandidatura, dovranno compilare una scheda con dati relativi, fra l’altro,
alla loro attività educativa, al contesto in cui operano, ai modelli didattici utilizzati,
agli eventuali progetti di internazionalizzazione o inclusione messi in atto, alla
partecipazione a convegni o eventi sull’istruzione, alle modalità di utilizzo del premio
finale. Al primo degli insegnanti scelti fra 50 finalisti andrà un premio pari a 50.000
euro, gli altri quattro riceveranno 30.000 euro ciascuno. Il premio in denaro verrà
assegnato alle scuole dei docenti vincitori per la realizzazione di attività e progetti
promossi e coordinati dagli insegnanti premiati.

Il portale sarà inaugurato questo pomeriggio nel corso di “Conoscenza in Festa”
e accompagnato da lezioni aperte di docenti provenienti da diversi istituti scolastici
che utilizzano metodologie didattiche innovative.

Sullo stesso tema

Giovedì 21 Ottobre

Educazione sul tema dell’Olocausto: seminario per insegnanti posticipato a maggio 2022

A Lubiana, nell’ambito del progetto europeo "Meeting Memories: Learning from the Past to Confront Dehumanization Today"

Giovedì 8 Ottobre

Educatore professionale socio-pedagogico: al via il corso per conseguire la qualifica

Ammissione in ordine cronologico di domanda, entro venerdì 16 ottobre

Venerdì 12 Giugno

Professione insegnante: quali strategie e percorsi formativi? Convegno nazionale

Interverranno i ministri Manfredi e Azzolina, i rettori e pro-rettori, rappresentanti di università, comunità accademiche e istituzioni del settore della formazione