Nell’ambito del XI Congresso Nazionale AICIng 2018

Marilena Tolazzi eletta presidente dell'Associazione Italiana Chimica per Ingegneria (AICIng)

Docente di Fondamenti chimici delle tecnologie del Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura

Marilena Tolazzi

Nell’ambito del XI Congresso Nazionale 2018 dell'Associazione Italiana Chimica per Ingegneria (AICIng), tenutosi a Bologna dal 9 al 12 settembre 2018, Marilena Tolazzi, docente di Fondamenti chimici delle tecnologie del nostro Ateneo, Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura, è stata eletta all’unanimità presidente dell’AICIng per il biennio 2019/20.

L’ AICIng ha lo scopo di promuovere iniziative tendenti a favorire relazioni scientifiche e didattiche  tra i docenti di Fondamenti chimici delle tecnologie, facenti parte del SSD CHIM/07, dei corsi di Laurea in Ingegneria delle Università Italiane.

«Sono particolarmente onorata di questa responsabilità in AICIng,  prestigiosa associazione di cui faccio parte fin da quando ero giovane ricercatrice - commenta Marilena Tolazzi-. Essa ha prodotto negli anni una serie di stimoli positivi attraverso la realizzazione di efficaci corsi di chimica in ambito ingegneristico, contribuendo allo sviluppo di importanti collaborazioni scientifiche, promuovendo workshop, convegni, tavole rotonde su temi di attualità didattico/scientifiche e riconoscimenti alle tesi di dottorato, rivelando sempre una particolare attenzione verso le giovani generazioni di studiosi».

L’Ateneo di Udine ha ospitato, nel 2016, il convegno nazionale dell’Associazione, che ha visto la partecipazione di circa 130 studiosi da tutta Italia.

 

Sullo stesso tema

Martedì 21 Settembre

Chimica per l’ingegneria: Matteo Busato premiato per la migliore tesi di dottorato

Per uno studio sull’uso di liquidi ionici come alternativa più sicura ed ecologica ai tradizionali solventi organici

Venerdì 27 Agosto

Chimica: riconoscimento nazionale a giovane studiosa dell'Ateneo friulano

Maila Danielis ha vinto, ex aequo, il Premio Mauro Graziani con una ricerca, in collaborazione con la Ford, sui catalizzatori ecologici per veicoli a gas naturale

Mercoledì 22 Luglio

A Matteo Busato il premio dell’Associazione italiana di chimica per ingegneria per la miglior tesi di dottorato

Riconoscimento per il suo lavoro finale, relatore Andrea Melchior, del corso in Scienze dell’ingegneria energetica e ambientale