PhD Welcome Day, il benvenuto dell'Ateneo ai nuovi dottorandi di ricerca del 35° ciclo

Giovedì 7 novembre alle 11.30 a palazzo Wassermann

L’Università di Udine darà il benvenuto ai nuovi dottorandi di ricerca del 35° ciclo di dottorato con il “PhD Welcome Day” (invito pdf), in programma giovedì 7 novembre alle 11 nell’aula 4 di palazzo Garzolini di Toppo Wassermann, in via Gemona 92 a Udine.

Interverrà il delegato alla ricerca, Alessandro Gasparetto. Ad accogliere i dottorandi ci saranno il personale dell’Ufficio formazione per la ricerca dell’Area servizi per la ricerca dell’Ateneo, che illustrerà tutti gli aspetti che riguardano l’organizzazione dei corsi di dottorato di ricerca all’Università di Udine, e l’Associazione dottorandi e dottori di ricerca (ADI) – Sezione di Udine.

Per l’anno accademico 2019/20 i corsi di dottorato attivi a Udine sono 10, per 84 posti complessivi, di cui coperti da borse di studio finanziate dall’Ateneo, dalle sedi convenzionate (Università di Trieste, Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, Fondazione Bruno Kessler) e da soggetti pubblici e privati.

I corsi sono: Alimenti e salute umana; Scienze biomediche e biotecnologiche (in convenzione con il Centro di Riferimento Oncologico – CRO di Aviano); Scienze e biotecnologie agrarie; Informatica e scienze matematiche e fisiche (in convenzione con la Fondazione “Bruno Kessler”); Ingegneria industriale e dell’informazione; Scienze dell’ingegneria energetica e ambientale; Scienze manageriali e attuariali (in convenzione con l’ateneo giuliano); Scienze giuridiche (in convenzione con l’ateneo giuliano); Studi linguistici e letterari (in convenzione con l’ateneo giuliano); Storia dell’arte, cinema, media audiovisivi e musica.

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%