Premiazione martedì 29 luglio, alle 11, a palazzo Garzolini a Udine

Prima edizione del concorso d'idee "Zanutta spa"

Iniziativa rivolta agli studenti del terzo anno di Scienze dell’architettura e di Architettura

Martedì 29 luglio, alle 11, nel salone delle esposizioni di palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann a Udine (via Gemona 92), si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori della prima edizione del concorso d’idee “Zanutta spa”. Il premio è organizzato dal gruppo Zanutta spa e dal Dipartimento di ingegneria civile e architettura dell’Università di Udine. L’iniziativa è rivolta a studenti del corso di laurea magistrale in Architettura e del terzo anno della laurea triennale in Scienze dell’architettura che dovevano progettare l’allestimento dello spazio espositivo della sede di Pordenone della Zanutta.

Interverranno alla cerimonia il prorettore dell’Ateneo friulano, Angelo Vianello; gli amministratori delegati di Zanutta spa, Vincenzo e Gianluca Zanutta; il direttore del Dipartimento, Gaetano Russo, e il coordinatore dei corsi in Scienze dell’architettura e Architettura, Giovanni Tubaro. Nell’occasione sarà anche inaugurata la mostra dei progetti presentati al concorso, curata da Roberto Petruzzi.

La Zanutta Fadalti, con sede a Muzzana del Turgnano (Udine), produce solai per l’edilizia civile e industriale e vende prodotti termo idraulici, materiali per l'edilizia e arredi. Il gruppo nasce dall’acquisizione dello storico marchio Fadalti da parte della Zanutta srl, realtà attiva fin dagli anni ’50.

Sullo stesso tema

Martedì 31 Gennaio

Dottorati, cerimonia di benvenuto ai nuovi iscritti e premiazioni delle migliori tesi

Venerdì 3 febbraio, alle 15, nella Biblioteca del polo universitario di via delle Scienze

Venerdì 11 Novembre

Statistica, premio dagli Stati Uniti a Ruggero Bellio

Per una ricerca riguardo metodi statistici per l'analisi di test interlaboratorio

Mercoledì 9 Novembre

Tecnologie alimentari: a Stella Plazzotta il premio di ricerca in memoria di Roberto Massini

È ricercatrice di Scienze e tecnologie alimentari al dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali