L’istituto di eccellenza dell’Ateneo compie 18 anni di attività

Scuola Superiore dell’Università di Udine, inaugurazione dell’anno accademico 2021/2022

Cerimonia lunedì 21 marzo, alle 11, a Palazzo di Toppo Wassermann

La Scuola Superiore dell’Università di Udine, l’istituto di eccellenza dell’Ateneo, inaugura l’anno accademico 2021-2022, il diciottesimo dalla sua attivazione avvenuta nel 2004. La cerimonia si terrà lunedì 21 marzo, alle 11, nel Velario del Palazzo “di Toppo Wassermann” a Udine (via Gemona 92), sede della Scuola. Nel corso dell’evento saranno consegnati i diplomi ai 30 allievi che hanno concluso il percorso di studi negli anni accademici 2018-2019, 2019-2020 e 2020-2021. La cerimonia sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube dell’Ateneo.

Obiettivo della Scuola, sostenuta dalla Fondazione Friuli e dalla Regione Friuli Venezia Giulia, è creare una comunità di allievi e docenti uniti nel progetto di approfondire le proprie conoscenze e competenze scientifiche e culturali. Per fare ciò integra i corsi di laurea dell’Ateneo con corsi avanzati di carattere disciplinare e interdisciplinare, di lingue, attività di laboratorio e seminari. Gli allievi della Scuola devono mantenere una media alta – superiore a 27 con nessun voto inferiore a 24 – e completare annualmente gli esami del loro piano di studi. Ogni anno sono ammessi per concorso una ventina di studenti meritevoli provenienti da tutta Italia, che usufruiscono di vitto e alloggio gratuiti e sono esonerati dalle tasse. Dopo il conseguimento del titolo di dottore magistrale agli allievi che completano il loro percorso viene riconosciuto il diploma di licenza della Superiore.

La cerimonia di inaugurazione si aprirà con i saluti istituzionali. Prenderanno la parola: il rettore dell’Ateneo, Roberto Pinton; l’assessora all’istruzione del Comune di Udine, Elisabetta Marioni; il direttore generale dell’Agenzia regionale per il diritto allo studio (Ardis), Pierpaolo Olla; il presidente della Fondazione Friuli, Giuseppe Morandini; l’assessora al lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen.

Seguiranno le relazioni del direttore della Scuola Superiore, Alberto Policriti, e del coordinatore del Polo “I Lincei per la Scuola” di Udine, Andrea Tabarroni. Sarà poi la volta del rappresentante degli allievi, Alessandro Pecile, e del presidente dell’Associazione Alumni della Scuola, Giacomo Alzetta.

Interverrà quindi la presidente del Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico di Duino, l’ambasciatrice Cristina Ravaglia.

A seguire ci sarà la consegna dei diplomi.

La cerimonia si concluderà con il video dell’inno Gaudeamus eseguito dall’orchestra e dal Coro “Gilberto Pressacco” dell’Università di Udine. La registrazione dell’evento sarà disponibile sul canale YouTube dell’Ateneo friulano.

 

Sullo stesso tema

Lunedì 21 Marzo

Sarà accreditata a livello nazionale la Scuola Superiore dell’Università di Udine

Il processo porterà a riconoscere al diploma di licenza il valore di master di secondo livello

Venerdì 10 Luglio

Scuola Superiore dell'università di Udine: pubblicati i bandi per i concorsi di ammissione

Domande entro il 31 agosto per l’accesso dei neodiplomati al 1° anno ed entro il 30 settembre per laureati e laureandi al 4° anno

Lunedì 25 Maggio

La Scuola Superiore del’Università di Udine si presenta online alle future matricole

Presentazione delle classi di studio umanistica, scientifica e medica, tour virtuale della sede e dirette Instagram con i tutor