Dipartimento di Area medica

Sfida creativa Igiene delle mani 2020, trionfa il video di Infermieristica

Superata la selezione locale, gli studenti concorrono adesso per il nazionale con uno spot di grande impatto emotivo e di sicura efficacia

Il team di studenti di Infermieristica
Piazze vuote, strade deserte e “città fantasma” immortalate da una video-camera che dal Friuli si allarga progressivamente fino a raccontare anche il resto del mondo, ai tempi del Coronavirus. E intanto, in sottofondo, una musica avvolgente, creata ad hoc, per accompagnare le immagini in un crescendo continuo che fa arrivare i concetti senza perifrasi, in maniera chiara ed efficace, tenendo gli sguardi incollati all’azione. Alla base del video, un messaggio sopra tutti, ripetuto in tante lingue diverse e dialetti: “lavati le mani e fallo nella maniera corretta, per la tua salute e per quella degli altri”.

È grazie a tutti questi elementi che gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica del Dipartimento di Area Medica dell’Università di Udine (2° e 3° anno) hanno superato brillantemente, con il loro video di 3 minuti, la selezione locale della “Sfida creativa” sull’igiene delle mani lanciata ogni anno a tutti gli atenei, e in occasione della Giornata Mondiale del 5 maggio definita dall’OMS, dal Gruppo Italiano Studio Igiene Ospedaliera della Società Italiana di Igiene, Medicina preventiva e Sanità pubblica, GISIO-SItI, e ancora più significativa in questo 2020 martoriato dalla pandemia da COVID 19.

«Volevamo realizzare un prodotto che potesse raggiungere tante persone, essere condiviso e compreso da tutti veicolando in maniera molto chiara il messaggio importante che ne costituisce le fondamenta – racconta il “team” di futuri infermieri che, proprio durante il lockdown, lavorando insieme sebbene ognuno da casa propria, sono riusciti a confezionare un prodotto davvero vincente e di squadra, in soli venti giorni, raccogliendo scatti, registrando voci, producendo musiche e disegni e filmati home made - Abbiamo anche voluto spiegare qual è la procedura corretta per l’igiene delle mani, data invece spesso per scontata».

Armati di magliette colorate, “firmate” Infermieristica Udine, i ragazzi spiegano effettivamente, e proprio in chiusura di produzione, i singoli passaggi per effettuare questa pratica che, come ricorda l’OMS, è in grado di prevenire anche buona parte delle Infezioni Correlate all’Assistenza.

«È davvero importante e significativo questo contributo che gli studenti hanno disegnato e realizzato», racconta con giustificato orgoglio la Prof.ssa Alvisa Palese, Coordinatore del Corso di Laurea in Infermieristica del Dipartimento di Area Medica UniUD. Certamente soddisfatto anche il Prof. Corrado Pipan, Igienista e Responsabile del Laboratorio di Virologia SOC Igiene ed Epidemiologia Clinica – ASUFC, che, ammette, non può che continuare a farsi sorprendere da giovani così brillanti e talentuosi. «Non c’è niente da fare – evidenzia - gli studenti del Corso di Laurea in Infermieristica continuano a stupirmi! Credo che diventerà una sana abitudine, come la corretta igiene delle mani».

E adesso, convinta la Commissione interna costituita dal Dott. Roberto Cocconi (Direttore SOC Accreditamento e Gestione del Rischio Clinico - ASUFC), dalla Prof.ssa Maria Parpinel (Docente di Igiene e Medicina Preventiva – DAME) e dai Dott. Luca Arnoldo e Laura Brunelli (Medici Specialisti in Igiene e Medicina Preventiva - ASUFC), non resta che affrontare la sfida nazionale e incrociare le dita…o meglio, le mani!

Il video nasce da un’idea di Mirko Pividore, Elena Petri, Alessandro Nazzi, Chiara Varnier, Lisa Spizzo, Carolina Delli Zotti, con i disegni di Valentina Sovran e con il contributo degli studenti del corso di laurea in Infermieristica – Dipartimento di Area medica – Università degli Studi di Udine.

Sullo stesso tema

Mercoledì 15 Dicembre

Infermieristica, una studentessa si aggiudica il premio in memoria di Ivana Cimolai

La borsa di studio, istituita dal Rotary Club Sacile Centenario e dall’Ateneo, è un tributo all’imprenditrice pordenonese scomparsa un anno fa

Venerdì 29 Ottobre

“Pochi secondi salvano vite: lavati le mani!”, riconoscimento nazionale per il video di Infermieristica Uniud

Gli studenti del corso di laurea del dipartimento di Area medica sul podio della competizione promossa da Gruppo italiano di studio di igiene ospedaliera-Società italiana di igiene

Lunedì 21 Dicembre

Premio all’eccellenza per gli studenti di Infermieristica: consegnato il “riconoscimento di studio – Ingegner Mario Sist”

A tre futuri infermieri e a una neolaureata della sede di Pordenone