Tiziano tra Venezia e Spilimbergo: giornata di studi

Sabato 23 ottobre a palazzo Tadea

Tiziano, "Ritratto di Zuan Paolo Da Ponte"

Il Comune di Spilimbergo, in collaborazione con l’Università di Udine e la Società Filologica Friulana, organizza sabato 23 ottobre a Spilimbergo (Pn) una giornata di studi (programma, pdf) collegata alla mostra Tiziano tra Venezia e Spilimbergo, a cura di Federico Lovison. L’appuntamento è a partire dalle 10.30 a palazzo Tadea (piazza castello 4).

Saranno discussi i risultati delle ricerche relative alle opere esposte, con un approfondimento sulla figura del mercante Zuan Paolo da Ponte, cultore delle arti e committente di Tiziano. A partire dai Memoriali redatti dallo stesso da Ponte, si illustrerà la vita delle famiglie patrizie nel Cinquecento tra Venezia e l’entroterra.

Parteciperanno ai lavori Linda Borean, direttrice del dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale dell’Ateneo di Udine, che si concentrerà sugli aspetti del collezionismo privato nel Rinascimento, Augusto Gentili, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, con un’analisi sul ritratto di Zuan Paolo da Ponte, eseguito da Tiziano nel 1534, mentre Jacopo Scarpa si soffermerà sulle vicende relative alla circolazione, al recupero e al restauro del dipinto.

Per prenotazioni contattare l’Ufficio Cultura e turismo del Comune di Spilimbergo, telefonicamente ai numeri 0427 591115/16 o via email all’indirizzo cultura@comune.spilimbergo.pn.it.