Storytelling in inglese per i bambini: iniziative online open access

Nell’ambito del progetto “Storytelling in English L2” del DILL

Nell'ambito del progetto di ricerca del Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società (DILL) "Storytelling in English L2" - organizzato da Maria Bortoluzzi e Elisa Bertoldi - sono state realizzate numerose iniziative di formazione rivolte a futuri insegnanti e a docenti della scuola dell'infanzia e primaria. Per queste iniziative sono stati presentati e creati materiali, strumenti e spunti per la narrazione in lingua inglese L2 rivolta a bambini. Tali risorse sono frutto del lavoro di ricerca e delle pratiche attuate grazie alla collaborazione con la biblioteca civica udinese ‘Vincenzo Joppi’ attraverso l'iniziativa Let's Tell a Tale: storytelling in inglese L2 per bambini e bambine dai 4 agli 8 anni.

Le circostanze attuali hanno suggerito l'idea di rendere fruibili in modalità asincrona le risorse e i materiali raccolti nell'ambito del progetto e delle iniziative collegate e usati in precedenza durante i workshop, le lezioni e le presentazioni.

In particolare, Elisa Bertoldi, assegnista di ricerca del DILL, ha creato all'interno del sito Yell - Young English Language Learners la pagina TELL ME A TALE - Online course dove è possibile seguire un corso online open access rivolto a studenti, futuri docenti, insegnati, educatori, operatori delle biblioteche e a tutti coloro che sono interessati all'uso dello storytelling in inglese L2 con bambini per promuovere l'approccio alla lingua.

Inoltre, per offrire ulteriori risorse in inglese L2 per i bambini che in questo periodo devono rimanere a casa da scuola, Elisa Bertoldi ha inviato la proposta alle narratrici volontarie (studentesse o laureate di Formazione) di videoregistrare una storia in inglese L2. La risposta è stata immediata e le storie si possono ascoltare online alla pagina All Will Be Well: Storytelling for children.

Queste iniziative si affiancano alle attività della comunità online YELL/TELL degli insegnanti di lingua inglese nelle scuole e docenti formatori costituita nel 2012 con la collaborazione del Centro di Ricerca dell'Università di Hannover L3S Research Center. Con il Centro sono stati attuati, nel corso di dieci anni, studi di ricerca sull'apprendimento online e sono state implementate applicazioni didattiche che vengono utilizzate per gli insegnamenti dei corsi di laurea Scienze della formazione e Lingue.

Condividi

Stampa

Sullo stesso tema