Dal 21 al 24 settembre all’Università di Udine

Ricerca e imprenditorialità: dall’idea alla start up

Innovativo corso di formazione per dottorandi

Testimonianze aziendali e presentazioni di innovativi modelli di business saranno il punto di forza del programma della nuova iniziativa formativa, promossa dall’Università di Udine, dal titolo “Ricerca e imprenditorialità: dall’idea alla start up”, che si terrà dal 21 al 24 settembre. Il corso, che si rivolge in modo mirato ai dottorandi di ricerca dell’ateneo, si propone di sviluppare nei partecipanti alcune competenze di base utili per stimolare la cultura di impresa, con tecniche e strumenti che possono apportare contributi efficaci nel campo della ricerca sia nel mondo aziendale che accademico.

È la prima volta che viene organizzato per i dottorandi un percorso di più giorni sul tema dell’imprenditorialità. L’iniziativa vede la partecipazione di docenti universitari (di Udine e non solo), oltre che di rappresentanti di imprese ed esperti in materia di aziende, rappresenta una proposta formativa che rafforza il legame impresa-università. L’obiettivo è quello di fornire informazioni ai dottorandi sul mondo delle start up in modo da fornire loro strumenti concreti che permettano di individuare e trasformare in opportunità imprenditoriali le loro attività di ricerca. L’attività didattica segue una modalità interattiva che prevede, accanto agli interventi di docenti universitari, incontri pratici sulla metodologia del Design Sprint per sfide reali proposte da 5 aziende presenti in aula (Besser Vacuum, Oro Caffè, Telnet Data, Evergreen Life, Moroso) in collaborazione con i Giovani imprenditori di Confindustria Udine e FVG, e specifiche testimonianze aziendali (Advantech Time, Willeasy, Foxwin e Innov@ctors). Il coinvolgimento di aziende e start up esistenti è quindi molto forte.

Il corso si articola in 4 moduli (uno per ciascuna delle giornate di attività). Il primo modulo affronta il tema della ricerca vista come opportunità imprenditoriale e della trasposizione da sogno o visione imprenditoriale a modello di business. Il secondo modulo fornisce indicazioni di contesto sul mondo delle start up con focus particolare sulle opportunità presenti nel territorio regionale e sulle forme di finanziamento. Inoltre affronta il tema della proprietà intellettuale e di come questa possa essere valorizzata nell’ambito dell’impresa. Durante il terzo modulo vengono affrontati contenuti più tecnici con indicazioni su come utilizzare strumenti operativi utili per valutare idee in termini di business. L’attività didattica segue una modalità interattiva e basata sull’applicazione della metodologia del Design Sprint a sfide reali proposte da 5 aziende presenti in aula. Il quarto modulo è l’occasione per conoscere alcuni casi reali e incontrare gli imprenditori che hanno trasformato la propria idea in una start up. L’attività è ospitata presso Advantech Time, impresa nata come spin off dell’università di Udine.

Iscrizione dei dottorandi entro il 13 settembre. Scheda del corso (dove si può scaricare il programma di dettaglio).

Sullo stesso tema

Martedì 7 Giugno

Dottorati di ricerca, aperte le iscrizioni al concorso per gli 11 corsi dell’a.a. 2022/23

Presentazione delle domande entro il 22 giugno e il 20 luglio

Mercoledì 19 Gennaio

Dottorandi: bando per fare ricerca all’estero

Candidature dal 24 gennaio al 1° settembre

Venerdì 21 Maggio

Dottorati di ricerca 2021/22, pubblicato il bando: undici i corsi attivati

Sessantotto le borse di studio disponibili, finanziate da Ateneo, sedi convenzionate e soggetti pubblici e privati