Accesso degli studenti e delle studentesse alle sedi dell’Ateneo, alle attività didattiche in aula/laboratorio e ai servizi: il protocollo

A decorrere dal 1° settembre 2021

Come noto, dal 1° settembre 2021 per accedere alle sedi universitarie e per lo svolgimento delle attività didattiche in presenza è indispensabile il possesso della “Certificazione verde Covid 19” (green pass) anche per gli studenti e le studentesse universitari[1] (D.L. 6 agosto 2021 n. 111) e la esibizione della stessa su richiesta.

              La disposizione è finalizzata alla tutela della salute pubblica e a mantenere adeguate condizioni di sicurezza e sarà applicata con le seguenti modalità:

  1. le attività didattiche (lezioni, attività di laboratorio ed esami) sono accessibili esclusivamente con prenotazione obbligatoria (tramite app Easy Uniud). La prenotazione prevede, tra l’altro, di dichiarare di essere a conoscenza dell’obbligo del possesso della Certificazione verde. La prenotazione deve essere confermata all’atto dell’avvio dell’attività, mediante la medesima applicazione;

 

  1. analogamente è necessaria la prenotazione per accedere ai servizi agli studenti (biblioteche, segreterie, orientamento, mobilità, tirocini, ecc.) e la registrazione per l’accesso alle aule studio;

 

  1. il controllo sul possesso del green pass viene effettuato attraverso l’applicazione “Verifica C19”, messa a disposizione sul sito del Governo[2], con le seguenti modalità:  

 

luogo/attività

modalità verifica

verificatore

accesso alle sedi e corridoi

a campione

personale di portineria

aule studio

a campione

personale di portineria

esami di laurea

massivo (compresi accompagnatori)

personale di portineria

esami di profitto

a campione

docenti o loro collaboratori

servizi agli studenti

massivo

personale addetto al servizio

tesi sperimentali in laboratorio

massivo e quotidiano

docenti o loro collaboratori

residenti Scuola superiore

massivo

personale di portineria

esami accesso a dottorato e scuole

massivo

commissione concorso e personale di supporto

test di  accesso/valutazione a corsi di laurea

massivo

secondo le disposizioni specifiche

ricevimento studenti

massivo

docenti o loro collaboratori

tirocini curriculari interni

massivo e quotidiano

referente del tirocinio

collaborazioni (150h) e tutor studenti

massivo e quotidiano

referente della struttura

 

Il controllo “a campione” verrà svolto secondo indicazioni specifiche impartite dal Rettore direttamente ai soggetti verificatori.

Il personale di volta in volta coinvolto nella verifica del green pass si intende delegato del Rettore a tale attività e allo stesso vengono conferiti tutti i poteri per svolgere tale incombenza e per le azioni ad essa conseguenti.

 

  1. Gli studenti e le studentesse privi della certificazione verde in formato “QR code” potranno comunque esibire un certificato cartaceo di compiuta vaccinazione anti covid-19.

 

  1. Nel caso in cui sia accertato il mancato possesso di valida certificazione verde o in presenza di rifiuto alla esibizione del certificato, l’interessato o interessata viene invitato/a ad uscire immediatamente dai locali dell’Ateneo, previa identificazione, eventualmente anche tramite le Forze dell’ordine. Restano ferme le ulteriori conseguenze previste dalla legge.

 

 

IL RETTORE

Roberto Pinton

 

[1] Rientrano in tale categoria: iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale, laurea magistrale e ciclo unico, master, corsi di specializzazione, corsi di perfezionamento, corsi singoli, corsi di dottorato di ricerca, studenti in mobilità, studenti ospiti

[2] al seguente link sono disponibili ulteriori informazioni in merito al suo utilizzo e alle modalità con cui scaricarla:  https://www.dgc.gov.it/web/app.html

 

 

Sullo stesso tema

Martedì 22 Marzo

Vaccini Covid: fra i migliori al mondo il portale dell’Ateneo di Udine che monitora le opinioni su Twitter

Fra i finalisti del World Summit on the Information Society Prizes, categoria E-Science. Il vincitore sarà decretato dai voti online entro il 31 marzo

Venerdì 14 Gennaio

Covid-19, distanziamento e droplet transmission con e senza mascherina

Pubblicato sul «Journal of the Royal Society Interface» lo studio del team internazionale di ricerca dell’Università di Padova, Udine, Vienna e Chalmers

Lunedì 8 Novembre

Sanità post Covid: dimensione umana, innovazione e sostenibilità gli elementi cardine della ripresa

Dipartimenti di Area medica e Politecnico di Ingegneria e architettura insieme per una riflessione