Nell’ambito delle iniziative promosse dai magiaristi dell’ateneo

Architettura e urbanistica dell'Ungheria

Conferanza mercoledì 29 aprile a palazzo Garzolini - di Toppo Wassermann

Proseguono all’Università di Udine le iniziative per diffondere la conoscenza del ricco patrimonio culturale e paesaggistico della terra magiara. “Storia urbanistico-architettonica dell’Ungheria. Soprattutto il primo Novecento” è il titolo della conferenza che si terrà all’ateneo friulano domani, mercoledì 29 aprile, dalle 17.30 alle 19.30, a palazzo Garzolini – di Toppo Wassermann a Udine (via Gemona 92). Interverrà Paolo Driussi, docente di filologia ugro-finnica. L’incontro fa parte del ciclo di conferenze “Prospetti sull’Ungheria”, organizzato dal Dipartimento di studi umanistici dell’ateneo.

Sullo stesso tema

Martedì 12 Novembre

Stefano Bottoni presenta il libro “Orbán. Un despota in Europa”

Occasione di riflessione sui rapporti fra UE e Stati dell’Europa centrale e sul concetto di “democrazia illiberale” coniata dal premier ungherese

Venerdì 9 Marzo

Contatti fra scuole pittoriche e correnti letterarie europee negli ultimi due secoli

Uno sguardo sull’arte e la letteratura dell’Ungheria

Lunedì 11 Maggio

Ungheria in Europa: fatti economici e sociali

Ultimo appuntamento del ciclo "Prospetti d’Ungheria"