Mercoledì 20 giugno al Palamostre

Carnia, Agane, anno 2039

#Agane, commedia fantastica accessibile

Mercoledì 20 giugno alle ore 20.45 al Teatro Palamostre il Gruppo Teatrale Universitario affronterà le tradizioni fantastiche friulane portando in scena lo spettacolo “#Agane”, che inizia descrivendoci un mondo futuristico in cui la connessione è onnipresente e la dipendenza dallo smartphone totale.
Con i toni della commedia assistiamo all’inaudita scoperta di una piccola valle in Carnia, vicino a Pozzis, che risulta ancora senza campo. Quattro esperti vengono immediatamente spediti là per studiare la costruzione di un ripetitore, ma la mancanza di internet li coglie completamente impreparati.

Come se non bastasse, i quattro si imbattono in una comunità di Agane, le mitiche e bellissime creature dell’acqua, che non ha nessuna intenzione di lasciare la loro ultima valle nelle mani dell’uomo.
 
L'ingresso è libero. Lo spettacolo sarà accessibile alle persone sorde, cieche e ipovedenti grazie alla presenza di due interpreti Lis, di sovratitolazione e di audiodescrizione.

Lo spettacolo è stato realizzato e sarà replicato nelle altre province del Friuli Venezia Giulia grazie al contributo di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Università degli Studi di Udine, e con la collaborazione dell'Ens, Ente Nazionale per la protezione e l'assistenza delle persone sorde, sezione di Udine, e dell’Uici, Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, sezioni di Udine, Pordenone e Trieste.
Per le persone cieche e ipovedenti la visita sensoriale inizia alle ore 19.45.
 
Per informazioni sui posti riservati a sordi, ciechi e ipovedenti: 347/2129932, gtu.udine@gmail.com.

Con Gianna Belci, Giuliocesare Casari Bariani, Camilla Dal Cin, Anna Del Tin, Sara Fievoli, Federica Giardina Papa, Maddalena Gola, Jacopo Mancosu, Sabrina Nanino, Francesco Nobile, Francesca Platania, Elena Rigato, Giulia Simioni, Alice Verri. Testo di Gregorio Grasselli. Regia di Nadia Pers.

Sullo stesso tema

Venerdì 10 Giugno

Undici argentini di origini friulane al corso “valori identitari e imprenditorialità”

Lunedì 13, alle 10, a Palazzo Florio, inaugurazione del percorso formativo su identità, lingua e cultura italiana e friulana, conoscenza culturale ed economica del territorio

Giovedì 9 Giugno

Vent’anni di Scienze dell’architettura a Udine: summer school dedicata a Palladio

Il 13 e 14 giugno focus con studiosi internazionali sulle nuove frontiere dell’architettura tra digitalizzazione, realtà virtuale e aumentata. Quest’anno il corso ha aumentato gli immatricolati del 36%