Martedì 19 aprile presso il polo scientifico dell’Ateneo

La nuova moneta virtuale “bitcoin”: funzionamento e aspetti giuridici

Seminario aperto agli interessati con Stefano Capaccioli

 È dedicato ai Bitcoin - innovativa rete di pagamento e nuovo tipo di denaro - il seminario aperto a tutti gli interessati organizzato martedì 19 aprile dal Dipartimento di matematica, informatica e fisica dell’Università di Udine. Introdurranno Gian Luca Foresti, direttore del Dipartimento, e David D’Agostini, avvocato, docente di informatica e diritto dell’ateneo friulano. In videoconferenza interverrà Stefano Capaccioli, autore del libro “Criptovalute e bitcoin: un'analisi giuridica” (Giuffrè Editore, 2015). L’appuntamento è dalle 16.15 alle 18, presso l’aula multimediale del Dipartimento, in via delle Scienze 206 a Udine (2° piano). Il seminario rientra nell'offerta didattica dell’insegnamento di Informatica e diritto, nell’ambito dei corsi di studi in Informatica dell’Ateneo di Udine.

 
La conferenza intende aiutare a meglio comprendere la nuova “moneta virtuale” bitcoin, illustrandone la natura, il funzionamento e i diversi aspetti collegati. Inoltre, farà chiarezza in merito ai dubbi che esistono sull’affidabilità di questo nuovo sistema, tanto giovane e innovativo quanto non regolato da normative.
 

«Il bitcoin – spiega David D’Agostini - è una moneta elettronica che utilizza la crittografia a chiavi asimmetriche, basata sulla modalità di comunicazione peer-to-peer (paritaria), che permette l’effettuazione di pagamenti in rete Internet direttamente tra le parti, senza dover passare per un istituto finanziario». Il bitcoin, dunque, «rappresenta – aggiunge D’Agostini - una nuova soluzione di pagamento e, entro certi termini, un’opportunità di investimento».

Sullo stesso tema

Martedì 13 Luglio

Anteprima “PN trading places”: confronto con alcuni dei più autorevoli nomi del mondo finanziario

Presentazione del nuovo evento annuale sull’educazione finanziaria, ideato da Università di Udine e Pordenone Pensa

Giovedì 23 Febbraio

Master Chief Financial Officer: competenze, strumenti, operatività tra cambiamento e complessità

Primo master universitario di II livello del nord-est per formare professionisti nel governo delle imprese in contesti complessi e in rapido cambiamento

Martedì 3 Luglio

Rischio finanziario e responsabilità etica e sociale

Il 5 e 6 luglio a Cividale congresso dell’Associazione italo-iberica di Finanza quantitativa