Incontro dell’Ateneo di Udine con la partecipazione della Banca d’Italia-sede di Trieste

Trasformazione digitale e lavoro agile

Appuntamento online lunedì 11 aprile, dalle 15.30

Qual è il rapporto tra trasformazione digitale e lavoro agile? Qual è il grado di digitalizzazione del Friuli Venezia Giulia? Quanto incide la digitalizzazione sull’organizzazione del lavoro? Entrambe come agiscono sullo smart working e sulle professionalità? Per rispondere a queste e altre domande l’Università di Udine ha organizzato lunedì 11 aprile, dalle 15.30, il seminario telematico intitolato “Trasformazione digitale e lavoro agile”. Il webinar sarà trasmesso in diretta streaming.

I lavori si apriranno con i saluti del rettore, Roberto Pinton, della direttrice del dipartimento di Scienze giuridiche, Elena D’Orlando, e dall’assessora al lavoro, formazione, istruzione, ricerca, università e famiglia della Regione Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen

Seguiranno gli interventi, coordinati dal direttore della sede di Trieste della Banca d’Italia, Marco Martella, che trarrà anche le conclusioni dell’incontro.

Andrea Benecchi, della Divisione Analisi e ricerca economica territoriale della sede di Trieste della Banca d’Italia, presenterà il nuovo “indicatore della digitalizzazione delle economie regionali: rDESI”, con particolare attenzione al Friuli Venezia Giulia.

Per l’Ateneo di Udine prenderanno poi la parola le professoresse Francesca Visintin, ordinaria di Organizzazione aziendale su, L’organizzazione digitale del lavoro: smart working, e Marina Brollo, ordinaria di Diritto del lavoro su, Smart working e professionalità “smartabili”.

«L’iniziativa – precisa Pinton –, costituisce un’occasione di confronto su temi di grande attualità, ambiti comuni di ricerca economico-giuridica dell’Ateneo friulano e dell’area ricerca della divisione triestina della Banca d’Italia».

L’appuntamento è promosso dal dipartimento di Scienze giuridiche e dal Laboratorio lavoro, in collaborazione con due corsi di alta formazione dell’Università di Udine, l’Executive master in Business Administration-EMBA e il master in Gestione delle risorse umane e organizzazione.

Sullo stesso tema

Giovedì 10 Marzo

Valeria Filì nella Commissione tecnica dell’Osservatorio nazionale del lavoro agile nelle amministrazioni pubbliche

La Commissione è stata nominata dal ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta

Lunedì 6 Dicembre

Smart Working, dialogo tra Università di Udine e Consulenti del Lavoro

Brollo: “In attesa del protocollo per il settore privato, riflettere su eredità del modello emergenziale per costruire una nuova modalità che metta in discussione i pilastri del lavoro e della società del ‘900”