Valeria Filì nella Commissione tecnica dell’Osservatorio nazionale del lavoro agile nelle amministrazioni pubbliche

La Commissione è stata nominata dal ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta

Valeria Filì, docente di Diritto del lavoro dell’Università di Udine e delegata del rettore per le Pari Opportunità è stata incaricata di fare parte della Commissione tecnica dell’Osservatorio nazionale del lavoro agile nelle amministrazioni pubbliche nominata dal ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta.

Assieme ad altri 13 esperti e docenti di altre università italiane, la Commissione, presieduta da Michele Tiraboschi dell’Università di Modena, ha il compito di fornire indicazioni tecnico-metodologiche per lo svolgimento delle attività dell’Osservatorio nazionale del lavoro agile nelle pubbliche amministrazioni, vista anche la necessità di definire ed implementare le modalità attuative del lavoro agile nelle amministrazioni pubbliche a regime, nella fase post emergenziale, con l’obiettivo di valorizzare pienamente le peculiarità del lavoro agile, anche attraverso gli investimenti nello sviluppo delle competenze del personale previsti dal Piano strategico “Riformare la P.A. Persone qualificate per qualificare il Paese”.

Valeria Filì è professoressa ordinaria di Diritto del lavoro nell’Università di Udine dove insegna Diritto del lavoro, Diritto sindacale e Diritto previdenziale nel Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza. È autrice di oltre cento pubblicazioni, tra monografie, articoli su riviste, saggi in opere collettanee e note a sentenza. È componente di comitati scientifici, di redazione e di valutazione di diverse riviste scientifiche, anche di fascia A, ed è redattrice responsabile de «Il lavoro nella giurisprudenza» e dell’«E-Journal of International and Comparative Labour Studies». Attualmente è delegata del Rettore per le Pari opportunità e presidente del CUG dell’Ateneo friulano.

Sullo stesso tema

Sabato 9 Aprile

Trasformazione digitale e lavoro agile

Appuntamento online lunedì 11 aprile, dalle 15.30

Mercoledì 11 Dicembre

Al via da gennaio all’Università di Udine il progetto sperimentale di lavoro agile

Nell’ ambito della normativa che promuove azione di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro nella pubblica amministrazione