Motivazioni degli atleti di sport estremi: il gruppo di ricerca dell'Ateneo al Triathlon di Grado

Il team del Dipartimento di scienze economiche e statistiche ha raccolto dati da oltre 600 atleti

Il gruppo di ricerca “Turismo, Cultura, Sport” del Dipartimento di scienze economiche e statistiche (Dies) dell’Università di Udine è al lavoro su un progetto di ricerca volto a indagare le motivazioni dei consumatori/atleti di sport estremi. Il progetto abbraccia diverse discipline, dagli sport estremi “classici”, come parapendio e bungee-jumping, agli sport il cui coinvolgimento psico-fisico raggiunge livelli straordinari, primo tra tutti il triathlon.

Il progetto si fonda principalmente su database raccolti all’interno delle principali manifestazioni sportive legate agli sport considerati nello studio. Attualmente la raccolta dati è stata realizzata in strutture specializzate nell’offerta di sport estremi, come i parchi avventura, e in manifestazioni dedicate agli sport estremi. L’Università è infatti in collaborazione diretta con il Triathlon internazionale di Bardolino (Verona), collaborazione che, in due anni, ha permesso di raccogliere molti di dati utili per la ricerca. 

Quest’anno la collaborazione si è estesa al Triathlon Olimpico “Isola del Sole”, tenutosi a Grado dal 2 al 4 settembre. Giunto alla 18° edizione, questo evento sportivo si è confermato uno dei più importanti eventi nel panorama del triathlon nazionale raggiungendo il numero record di 600 iscrizioni partecipantidall’Italia e dall’estero. 

All’interno di questa manifestazione, un gruppo di studenti dell’Università di Udine, coordinato dal delegato dell’ateneo per lo sport, Michela Cesarina Mason, ha somministrato un questionario agli atleti per studiare le motivazioni che li spingono a praticare il triathlon sia a livello professionistico che amatoriale. 

I questionari raccolti nel corso della manifestazione rappresentano un prezioso contributo alla formazione del database di ricerca, su cui sono già state effettuate delle prime elaborazioni statistiche e che permetterà a breve la realizzazione di alcuni approfondimenti (report e altre pubblicazioni) su questo sport, da un inedito punto di vista manageriale.

Sullo stesso tema

Venerdì 3 Giugno

Il senso dello sport: valori, agonismo, inclusione

Convegno lunedì 6 giugno, alle 17, a Palazzo di Toppo Wasserman a Udine

Venerdì 18 Febbraio

Inaugurato il nuovo master che formerà manager delle aziende sportive

Partner l’Udinese Calcio, con il patrocinio del Coni Fvg e della Lega nazionale dilettanti della Federcalcio Fvg

Mercoledì 16 Febbraio

Amministrazione e gestione delle aziende sportive: l'ateneo inaugura il nuovo master

In collaborazione con il Coni Fvg, Federcalcio Lega Dilettanti e con il patrocinio di Udinese Calcio