Jussi Parikka Visiting Professor al Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale

Terrà il corso di Media Archaeology nell’ambito del corso di laurea magistrale in Scienze del patrimonio audiovisivo e dell'educazione ai media

Jussi Parikka
Jussi Parikka, teorico e scrittore finlandese dei media, docente alla Winchester School of Art (Università di Southampton), docente di teoria della cultura digitale all'Università di Turku (Finlandia) e Honorary Visiting Research Fellow presso l’Università Anglia Ruskin di Cambridge, è giunto a Udine come Visiting Professor presso il Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale. Parikka terrà il corso di Media Archaeology, erogato in lingua inglese, nell’ambito del corso di laurea magistrale in Scienze del patrimonio audiovisivo e dell'educazione ai media / International Master in Audiovisual and Cinema Studies (IMACS).

«La presenza del professor Parikka a Udine – sottolinea Simone Venturini, coordinatore del corso di laurea - è una testimonianza degli sforzi dell’ateneo di investire nell’internazionalizzazione e nell’eccellenza dell’offerta formativa. Ne è chiara evidenza la laurea magistrale di cui ho la responsabilità istituzionale, capace di offrire un percorso internazionale di eccellenza quale è il network IMACS e più attività e insegnamenti in lingua inglese, tra cui appunto la cattedra di Archeologia dei media».

Parikka si occupa di materialità della cultura mediatica, archeologie della scienza, della tecnologia e dell'arte e di teoria culturale. È co-direttore fondatore di AMT, il gruppo di ricerca Archaeologies of Media and Technology. È autore di vari libri su archeologia dei media, cultura digitale e media tecnici. I suoi progetti attuali si concentrano sulla teoria dei media contemporanei, nonché sulla genealogia e gli usi attuali dei "laboratori" in discipline umanistiche (digitali), design e media. I suoi libri affrontano una vasta gamma di argomenti che contribuiscono a una comprensione critica della cultura della rete, dell'estetica e dell'archeologia dei media della società contemporanea.

Sullo stesso tema

Giovedì 14 Giugno

Le frontiere dell'intelligenza artificiale, educazione ai media e i patrimoni mediali

Inaugurata per l'anno accademico 2018-2019 la nuova laurea magistrale in Scienze del patrimonio audiovisivo e dell’educazione ai media, International Master in Audiovisual and Cinema Studies

Venerdì 15 Marzo

Economia aziendale, a Pordenone visting professor della Copenhagen Business School

Lezione di Toke Reichstein al corso di Organizzazione delle Pmi

Venerdì 15 Marzo

Visiting professor dalla Copenhagen Business School ai corsi di area economica dell'Ateneo

Opportunità per progettare percorsi didattici comuni e avviare l’inclusione della Copenhagen Business School tra le destinazioni Erasmus